Strategie di Marketing Multicanale per Amplificare la Tua Presenza Online.

Negli ultimi anni la strategia marketing multicanale è sempre più utilizzata da professionisti e aziende per coinvolgere la propria clientela. Nel corso del tempo gli utenti hanno iniziato a utilizzare più piattaforme digitali inducendo le aziende a una pianificazione più ampia della comunicazione. Cos’è una strategia multicanale e come può ampliare la presenza online di liberi professionisti e aziende?

Marketing multicanale: cosa significa

Quando si utilizza l’espressione marketing multicanale ci si riferisce a quella specifica strategia di marketing che ha il compito di coinvolgere la clientela sul canale o sulla piattaforma che preferisce. Le aziende possono applicare una strategia di questo genere sia online che offline, ponendosi nella condizione di mettere a proprio agio l’utenza e di creare loro delle opportunità.

Grazie all’utilizzo di differenti punti di contatto, siano essi online oppure offline, le aziende possono interagire con i consumatori e aggiornarli sui servizi e i prodotti a disposizione. L’interazione multicanale permette, quindi, di restare sempre in contatto con la clientela, sfruttando i social network o le piattaforme preferite da chi ne usufruisce.

L’interesse globale verso soluzioni digitali ha dato modo alle aziende di pianificare strategie particolarmente efficaci, agendo principalmente sull’88% della popolazione sopra i 14 anni che sono connessi al web. Una buona strategia multicanale prevede un insieme di punti di contatto, che possono inglobare social network, chatbot, mail e applicazioni dedicate.

Marketing multicanale: benefici


L’utilizzo di una strategia multicanale permette di ottenere diversi benefici, che possono fare la differenza per chi desidera ampliare la propria presenza online. Sebbene ogni azienda gestisca in modo diverso le strategie, si possono identificare quattro benefici ricorrenti: aumento della clientela, incremento del coinvolgimento, promozione del marchio e semplificazione del percorso di vendita.

Aumento della clientela

Pianificare una strategia di marketing multicanale efficace permette di raggiungere un maggior numero di clienti. L’impiego di più canali aumenta la copertura e garantisce una connessione più ampia alle persone provenienti da tutto il mondo.

Incremento del coinvolgimento

Quando si lancia una campagna di marketing di questo genere si possono raggiungere gli utenti sui canali che utilizzano maggiormente. Le interazioni online sono indispensabili per convertire l’utenza in clientela, incrementare il coinvolgimento sulla loro piattaforma virtuale preferita comporta un beneficio concreto.

Promozione del marchio

Ulteriore vantaggio risiede nella promozione del proprio brand, infatti, si può realizzare una strategia coerente su tutti i canali, al fine di renderli più familiari al consumatore.

Semplificazione del percorso di vendita

Creare un funnel marketing è molto importante per veicolare il cliente verso l’acquisto di un prodotto o servizio. Il marketing multicanale semplifica il percorso di acquisto al cliente lasciandogli la scelta di comprare sulla sua piattaforma preferita.

Marketing multicanale: realizzare una campagna efficace

Le potenzialità di una strategia di questo genere sono evidenti, ma come crearne una per ampliare la propria presenza sul web? Per quanto tale processo di sviluppo digitale possa differire in base al target di riferimento e alla propria attività lavorativa, si possono identificare quattro fattori principali: piattaforme, target, promozione e monitoraggio.

Piattaforme

Il primo passo da compiere, per creare una strategia di marketing multicanale, è la scelta delle piattaforme da utilizzare per coinvolgere il pubblico. Ogni azienda può riscontrare esigenze diverse ed è opportuno sperimentare più soluzioni prima di trovare quella ideale. Si possono utilizzare piattaforme come social network, annunci, email marketing, oppure virare su campagne offline sul territorio.

Target

Identificate le piattaforme da utilizzare è altrettanto importante creare una campagna sul proprio target di riferimento. Riuscire a comprendere quale sia il pubblico a cui comunicare il messaggio aziendale è essenziale per ottenere risultati concreti. L’identificazione del target permette di pianificare una strategia personalizzata funzionale ad attirare l’utenza in base alle proprie esigenze. Per esempio, i giovani sono più propensi a utilizzare social network, mentre gli adulti si affidano ancora a blog e annunci.

Promozione

Passaggio chiave del marketing multicanale è la promozione costante cross-channel. Vi è la necessità di impegnarsi nel creare promozioni coordinate su più canali in modo da raggiungere una fetta di pubblico molto ampia. Tantissime persone usano quotidianamente più social network, ciò si traduce in una fruizione dei contenuti differente in base a orario e giorno della settimana. Tale condizione permette di coinvolgere l’utenza più volte durante il giorno, ottimizzando la pubblicità diretta e indiretta. Una promozione efficace genera più interazioni, anche se bisogna sottolineare che tali dinamiche cambiano a seconda del canale scelto.

Monitoraggio

La creazione di una strategia incisiva passa anche attraverso la misura dei risultati ottenuti. Monitorare i dati delle interazioni sui propri canali è molto importante per comprendere quali siano le necessità dei consumatori e i contenuti più apprezzati. L’analisi delle statistiche e delle informazioni avviene usualmente grazie a software dedicati, che permettono di avere un quadro definito della propria campagna marketing.

Marketing multicanale: esempi

Attualmente quasi tutte le aziende più grandi utilizzano una strategia multicanale, al fine di raggiungere il proprio pubblico in qualsiasi momento secondo le loro abitudini quotidiane. Uno degli esempi più rilevanti sul territorio americano è il 17th Street Athletic Club di San Francisco che, grazie a una campagna di questo genere ha incrementano notevolmente le iscrizioni alla propria palestra.

Grazie alle pubblicità su Facebook e a un messaggio promozionale pubblicato su più canali contemporaneamente, l’azienda è riuscita a coinvolgere tantissimi utenti e a veicolarli verso il proprio obiettivo.

Altro esempio sono le banche, che permettono agli utenti di accedere a diversi servizi sfruttando più canali di comunicazione. In questo caso vengono combinati sia soluzioni multicanale offline che online, come l’accesso al conto corrente online oppure all’applicazione dedicata sullo smartphone.

Anche centri commerciali, influencer e celebrità utilizzano il marketing multicanale per promuovere il loro brand e i prodotti sponsorizzati.

Marketing multicanale: i canali da utilizzare

Alcuni canali funzionano molto meglio di altri, ciò è dovuto al valore che l’utente dà a quella piattaforma durante il suo utilizzo quotidiano. Si possono, quindi, impiegare più tipologie di vendita a seconda del target di riferimento e della propria attività lavorativa.

Social

Uno dei canali più utilizzati è sicuramente il social media, attualmente Facebook ed X (ex Twitter) contano rispettivamente 750 milioni e 200 milioni di utenti attivi. Scegliere il social ideale per il proprio messaggio può fare la differenza per coinvolgere il pubblico.

eCommerce

Ulteriore canale da utilizzare per una strategia multicanale è il sito web di vendita. Realizzare un’esperienza di acquisto personalizzata, magari con l’email marketing, consente di promuovere velocemente il proprio marchio.

Marketplace

Tantissime aziende si affidano a grandi marketplace per offrire i propri articoli in vendita. Implementare tale soluzione migliora la fase decisionale della clientela, inducendola all’acquisto.

Marketing multicanale: consigli

Pianificare una strategia di marketing multicanale non è così semplice come si possa pensare, gli elementi da valutare sono diversi e in molti casi non si hanno le competenze sufficienti per gestire al meglio ogni canale.

Prima di tutto bisogna conoscere bene la propria clientela, cioè, analizzare in modo puntuale il percorso che compie il cliente durante la fase di acquisto. Si possono utilizzare software dedicati come Google Analytics o soluzioni simili usualmente a pagamento.

Oltre alla conoscenza del cliente è opportuno anche creare contenuti specifici per determinate esigenze, eliminando impedimenti durante la fase decisionale. Realizzare una piattaforma online senza rallentamenti, per esempio, rende meno frustrante la navigazione tra i prodotti in catalogo.

Ulteriore consiglio è la coerenza tra comunicazione e marchio, infatti, instaurare un rapporto di fiducia con i consumatori è essenziale per fidelizzarli nel tempo. Coordinando i messaggi sui diversi canali il cliente si sentirà a proprio agio.

Marketing multicanale: punti di criticità

Come ogni strategia di marketing, anche quella multicanale ha i suoi punti critici. Scegliere dei canali sbagliati o un’infrastruttura digitale non sufficiente per mantenere la vendita al dettaglio può incidere negativamente sul risultato finale.

Per questi motivi è opportuno valutare molto bene i canali da utilizzare e le piattaforme che sono soggette meno a malfunzionamenti e problemi tecnici. Optare per canali su cui si possono anche implementare software di terze parti può migliorare la fase di monitoraggio.

Conclusioni


L’impiego di strategie di marketing multicanale è particolarmente funzionale ad amplificare la presenza online. La crescente necessità di utilizzare più canali da parte degli utenti consente alle aziende di pianificare promozioni mirate in base alla piattaforma di riferimento. Un solo canale limita notevolmente le potenzialità di un’azienda, anche se bisogna avere le conoscenze per sviluppare un marketing multicanale efficace nel tempo.


FONTI
“https://blog.advmedialab.com/ecommerce-marketing-le-nuove-strategie-per-il-multicanale#svantaggi-multi-channel-marketing”
“https://blog.hostinato.it/multichannel-marketing-per-ecommerce#practices”
“https://mailchimp.com/it/resources/why-multichannel-campaigns-matter/”
“https://www.insidemarketing.it/glossario/definizione/multicanalita/”

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

I Punti Salienti di Questo Articolo

Raccontaci la tua idea

La nostra missione è aiutarti a sviluppare il tuo progetto nei minimi dettagli. 

Raccontaci la tua idea e verrai contattat* dal nostro team.